L’albero, le luci intermittenti, le palle colorate e i regali sono tutte parole inevitabilmente legate al Natale, ma forse è solo il presepe, piccolo o grande, affollato o ridotto alla sola capanna che sia, ciò che meglio ne rappresenta il senso e che riesce a racchiudere tutta l’atmosfera che ruota attorno a questa giornata.

Il primo ad avere l’idea di mettere in scena la nascita di Gesù, affinché i cristiani potessero vedere con i propri occhi quello che accadde in quella magica notte, fu San Francesco d’Assisi, che nel 1223 creò un presepe vivente a Greccio.
Da quel giorno ogni cristiano aiutato da del buon fai da te si è cimentato alla riproduzione della mangiatoia e dei personaggi che vi trovavano dimora, spesso coinvolgendo i bambini e rendendo la costruzione fai da te di un presepe, un momento unico e speciale.

Un modo facile per preparare un presepe con i bambini presuppone l’utilizzo di materiali comuni che diano spazio alla loro creatività.

Per la realizzazione del tuo presepe fai da te avrai bisogno di:
– una scatola di cartone,
– un paio di forbici,
– colla,
– spillatrice,
– pennarelli,
– palline di polistirolo,
– fogli di cartoncino marrone
– un po’ di filo di lana o anche del cotone giallo e marrone
– stoffa a piacere

Per la capannina.
Lascia la scatola così com’è, eliminando solo la facciata che farà da scena al presepe; per fare il tetto a capanna utilizza 5 fogli di cartoncino marrone, incollandoli tra di loro con la colla o utilizzando la spillatrice, sino a realizzare una piramide a base rettangolare che poggerai sul tetto della scatola.
personaggio-presepe
Passiamo ai personaggi.
Avvolgi i fogli di cartoncino a cono ed incolla fra loro le estremità; taglia la punta del cono ed incollaci sopra una pallina di polistirolo. I personaggi possono essere ora colorati in maniera facile e veloce dai tuoi bambini che realizzeranno il volto e gli abiti, oppure puoi utilizzare fogli di cartoncino colorati.
Il bue e l’asinello sono di facile realizzazione: avvolgi il cartoncino a cilindro ed incolla ad una delle due estremità una pallina di polistirolo; chiudi l’altra con un pezzo di cartoncino più grande e ritagliarlo dopo che si sarà incollato. Ritaglia orecchie per l’asinello e corna per il bue ed incollale e fai terminare gli animali ai tuoi bambini.
Quando i personaggi saranno pronti aggiungi i capelli incollando il filo marrone o giallo sulle palline.
Il giaciglio per Gesù Bambino può essere un porta candele o qualsiasi piccola coppetta che hai in casa.
Ovviamente con il cartoncino potrai ritagliare la stella, o realizzare le pecorelle ed i re magi o anche i pastori.

Un presepe fai da te facile, divertente, economico ed unico perché realizzato con amore: il più bel presepe di sempre, per loro e per voi.