Nel momento in cui il bimbo riesce a sedersi tranquillamente da solo, è pronto a unirsi a voi a tavola nel suo seggiolone!

Cosa bisogna sapere sui seggioloni?

C’è una vasta scelta di seggioloni sul mercato, ma le caratteristiche più importanti sono sicuramente la sicurezza (Vedi anche: Il seggiolone: come capire se è sicuro) e le funzionalità. Quando si acquista un seggiolone è necessario inoltre assicurarsi che sia resistente e facile da pulire.

Se dovete usarlo in uno spazio ristretto si dovrà anche considerare la semplicità e la velocità per piegarlo e riporlo, in quanto alcuni modelli sono un po’ ingombranti.

Il costo del seggiolone dipenderà dagli extra che si scelgono: orientativamente il costo può andare dai 100 euro per quelli più semplici ai 400 euro per quelli di design.

Le principali caratteristiche da tenere in considerazione sono:

• Vassoio extra o vassoio doppio strato, in modo da poterne utilizzare uno per la cena e uno per il dessert, oppure usarne uno mentre l’altro è a lavare

• Vassoio estraibile per una facile pulizia

• Un seggiolone multi-funzione, che si trasforma in una sedia quando il bambino cresce, oppure che cresce con il bambino (es. Fresco Bloom, Polly Chicco)

• Sedile reclinabile

• Altezze del sedile regolabile

• Regolazione del poggiapiedi

• Imbottitura extra sul sedile

• Rivestimento sfoderabile e facile da pulire

• Compatto una volta piegato

 

Come faccio a sapere quale è il seggiolone giusto per noi?

La scelta del seggiolone può essere dettata da quanto spazio avete a casa vostra o dall’ambiente dove deve essere utilizzato (ad esempio cucina a vista o cucina con bancone).

Alcuni seggioloni possono occupare molto spazio, così come il gusto personale riveste un ruolo importante.

Sei felice di avere qualcosa di luminoso e colorato? Oppure preferisci il colore più neutro del legno? Forse il design è più importante per voi e volete un seggiolone di design che è elegante e di moda?

Facci sapere cosa ne pensi e lascia un commento!!