canzoni per neonato

Fin da quando si trovano nella pancia, i piccoli amano ascoltare la musica; ecco perché le canzoni per neonati sono così importanti fin dai primi giorni di vita.
La musica accompagna le nostre giornate, dalla radio che si accende di prima mattina, fino alla ninna nanna per la buona notte. La musica infatti può influire sullo stato d’animo del bambino, che può calmarsi o arrivare proprio ad addormentarsi. Ci sono addirittura corsi all’ascolto per bimbi in fasce e veri e propri concerti che li vede protagonisti fin dai primi mesi. Questo non solo per avvicinarli al bellissimo mondo delle note musicali, ma per regalare momenti di tranquillità e relax fin dai primi mesi.

Canzoni per neonati: ninna nanna
La ninna nanna è la miglior amica della mamma. È il miglior metodo per far addormentare i bambini e alcune vengono usate di generazione in generazione. Ma quali sono le più usate e le più conosciute?
“Ninna nanna ninna oh” è sicuramente quella più classica, he si impara fin da piccoli. È impossibile non conoscerla e tante volte è quella che viene cantata di più dalle nonne.
“Stella stellina” è un’altra ninna nanna classica che si usa per far addormentare i bimbi quando arriva la sera.
“Whisky il ragnetto” è la più moderna e parla delle disavventure di un piccolo ragno che vuole salire sulla montagna.
Anche un semplice carillon può essere un giusto approccio alla nanna, magari insieme al peluche preferito dal piccolo.

Canzoni per neonati rilassanti
Ma la musica per bambini non serve solo per farli addormentare. Si può far sentire della musica rilassante, magari proprio per far avvicinare il piccolo al momento della nanna o per tranquillizzarlo dopo un momento di gioco intenso. La musica può rimanere anche come sottofondo, diventando così un’utilissima compagna di gioco. Ecco alcune musiche che potete far ascoltare al vostro bambino: il “Terzo concerto brandeburghese” di Bach, “Sinfonia N°17” di Mozart, “Opere per pianoforte” di M. Ravel, i “Quartetti per archi” di F.J. Haydn e per finire e “Al chiaro di luna” di Debussy.

Canzoni per neonati: musica classica
Anche la musica classica è un’ottima compagna per le giornate dei più piccoli. Una ricerca della Scuola di medicina dell’Università di Tel Aviv ha accertato che i neonati prematuri recuperano più in fretta ascoltando Mozart. Il famoso “effetto Mozart” crea una reazione molto positiva nei neonati e nei bimbi piccoli. Nel libro “Effetto Mozart” dello studioso Don Campbell vengono elencati alcuni brani utili da far ascoltare ai bimbi. Di seguito ne trovate alcuni:
– Mozart: Quartetto n.15 per archi in re minore (K183), Andante
– Mozart: Quartetto n.11 per archi in mi bemolle maggiore (K 171), Andante
– Mozart: Sinfonia n.25 in sol minore (K 183), Andante
– Mozart: Quartetto n.20 per archi in re maggiore (K 499), Adagio
– Mozart: Concerto n.21 per pianoforte in do maggiore (K 467)

Canzoni per neonati: dove comprarle
Ma dove si possono acquistare le canzoni per i più piccoli? Certamente le potete trovare nei negozi specializzati nella vendita di cd, ma se non avete tempo le potete anche comprare online.

Tra i prodotti che potete ordinare comodamente su Amazon vi consiglio ad esempio:

canzoni per neonato peluche

 

 

 

 

 

 

canzoni per neonato giostrina