Adesivi da muro

Prima o poi il grande passo arriva per tutti i bimbi. Si lascia la stanza di mamma e papà per andare a dormire in cameretta, rifugio accogliente e colorato, scenario di mille avventure.
Se da neonati non si rendono conto pienamente dell’ambiente intorno a loro, crescendo i bambini apprezzeranno certamente una cameretta decorata con forme e colori che possano stimolarli, rendendo l’ambiente allegro e adatto a loro. Dai quadretti agli stickers, sono molto le idee per decorare le camerette bimbi in modo simpatico e divertente!

Idee per camerette bimbi: quadretti personalizzati

idee per decorare cameretta bimbiUna foto del vostro piccolo appena nato e un angioletto appeso sopra la culla. Sono due grandi classici dei primi quadretti che entrano nella camera del bimbo, a cui con il tempo vengono aggiunte nuove figure con lo scopo anche di stimolare la fantasia del piccolo nel suo ambiente. Ad esempio simpatiche lettere che formano il suo nome oppure animali stilizzati che ricordano peluche. Per trovare ispirazione su quadretti personalizzati speciali, pensati come vere e proprie opere d’arte, potete visitare il sito www.genitorichannel.it , con tante idee per decorare le camerette bimbi, dai quadri componibili a quelli con il nome. Nella foto un quadretto personalizzato con nome Forestelli.

Idee per camerette bimbi: adesivi murali

adesivi murali cameretta bimbiSe i quadretti abbelliscono le pareti generalmente a una certo livello, a qualunque altezza invece possono essere applicati gli adesivi murali. Si tratta di stickers che possono essere messi sia sul muro che sui mobili per abbellire la stanza e tematizzarla con fiori, animali e tutto quello che suggerisce la fantasia. Pratici da stendere e da togliere, sono ecologici e non pericolosi per i bambini. Per trovare altre idee e informazioni sugli adesivi murali per camerette bimbi potete leggere l’articolo sul sito www.greenme.it. Con creatività e pazienza, potete scegliere i personaggi e i temi che più possono piacere al vostro bambino, decorando la stanza con i suoi animali preferiti e con tanti colori, per poi divertirsi a individuarli e a imparare i nomi. Nella foto adesivo murale Forestelli.

Idee per camerette bimbi: librerie e mensole in legno a forma di albero

libreria alberoNon solo le decorazioni possono abbellire la stanza dei bambini, ma i mobili stessi offrono idee per decorare le camerette bimbi. Giocando con i colori e con le forme si possono inventare lettini fortezza o scrivanie castello! Certamente il mobile che più facilmente si può adattare ai giochi della fantasia e dell’immaginazione è la libreria, come la libreria albero per cameretta bimbo che potete trovare sul sito http://www.designandmore.it/. Funzionale e allegra al tempo stesso, con le sue mensole ramo porta i bambini in un bosco delle fiabe o nella giungla degli animali.

In attesa di capire se preferire utilizzare come idee per decorare camerette bimbo solo complementi come quadri e stikers oppure inserire veri e propri pezzi d’arredo particolari come una libreria, potete divertirvi a immaginare con il vostro bambino come riempire lo spazio che ha a disposizione per sé. Non ci sono limiti all’immaginazione e sdraiati con mamma e papà sul pavimento della cameretta vengono in mente mille idee. Se il vostro bimbo è abbastanza grande per farlo, progettare insieme a lui l’ambiente che gli è dedicato sarà un’attività educativa divertente e vi aiuterà a capire quali sono le sue preferenze.

Tra le idee per decorare camerette bimbo ci sono anche da inserire mobili e oggetti che sono stati dei genitori da piccoli. Una coperta cucita dalla nonna con cui fare la nanna, se non addirittura il letto che era stato della mamma da piccolina. Anche se la stanza del bambino viene tematizzata, può includere dolci ricordi di famiglia, che vi faranno risparmiare, permettendovi di investire su un pezzo originale che renda speciale la cameretta, il primo teatro dei giochi e delle avventure di vostro figlio.