Ci sono bambini che si ammalano spesso e altri quasi mai, il sistema immunitario gioca un ruolo importante di difesa nei confronti delle malattie. Per questo è importante aumentare le difese immunitarie nei bambini, ma anche capire quali possono essere le cause di difese immunitarie basse.

Difese immunitarie basse bambini: cause

Le cause delle difese immunitarie basse nei bambini possono essere diverse fra cui anche i fattori ambientali, ovvero il cambiamento stagionale:

  • freddo;
  • umidità;
  • eccessivo caldo;
  • eccessiva esposizione al sole.

Altre cause per le difese immunitarie basse nei bambini possono essere:

  • l’alimentazione, quando carente di frutta e verdura ma ricca di grassi saturi e cibi raffinati 
  • terapie antibiotiche prolungate

Come rinforzare difese immunitarie nei bambini

Come abbiamo visto l’alimentazione gioca un ruolo importante nel sostenere l’organismo per questo è importante che i bambini abbiamo una >sana alimentazione ricca di frutta e verdura che apportano vitamine e sali minerali indispensabili all’organismo per avere un buon sistema immunitario e per prevenire possibili infezioni.

Importante anche l’allattamento al seno esclusivo per i primi sei mesi di vita che riduce il rischio di infezioni ricorrenti nei bambini, così come consigliato anche dalla stessa OMS. Vedi anche: Allattamento al seno: vantaggi e proprietà.

Per rinforzare le difese immunitarie nei bambini, non bisogna dimenticare anche l’equilibrio della flora batterica intestinale, sostenendolo anche con i probiotici. Questi “batteri buoni” sono efficaci in particolare contro le infezioni intestinali, e se ne trovano in commercio alcuni studiati per i bambini molto piccoli.

Importante e da non sottovalutare per rinforzare le difese immunitarie anche il riposo. I bambini piccoli devono dormire infatti un monte ore adeguato alla loro età. Un bambino di un anno dovrebbe dormire circa 12-15 ore al giorno e sotto i 10 anni di età intorno alle 10- 12 ore. Durante il sonno il sistema immunitario si rigenera.

Per rafforzare le difese nei bambini è inoltre possibile intervenire con terapie preventive anche di tipo omeopatico o con integratori di vitamine.

Rimedi naturali per aumentare difese immunitarie

Le difese immunitarie possono essere aumentate come abbiamo oltre che con una sana ed equilibrata alimentazione e anche con i rimedi naturali fra i quali vi segnaliamo i seguenti:

Vitamine
Fra i rimedi naturali per aumentare le difese immunitarie possiamo trovare le seguenti vitamine:

  • Vitamina C utilizzata in prevenzione per le malattie da raffreddamento e come antiossidante;
  • Vitamina D indispensabile per un buon sviluppo delle ossa

Fitoterapici
Tra i rimedi naturali per aumentare le difese nei bambini ci sono inoltre i seguenti fitoterapici:

  • Echinacea: aiuta a sostenere e far funzionare il sistema immunitario in modo adeguato soprattutto contro le malattie da raffreddamento;
  • Ribes nigrum dall’azione cortisonico simile e ottimo antinfiammatorio.

Omeopatici
Tra i rimedi naturali di tipo omeopatico per aumentare le difese immunitarie segnaliamo:

  • Oscillococcinum: un rimedio antinfluenzale da somministrare in prevenzione prima del periodo influenzale 1 fiala  una volta la settimana.

Rimedi naturali utili inoltre per aumentare le difese immunitarie nei bambini sono anche:
– la pappa reale che nutre il cervello, combatte l’inappetenza infantile e dà energia
– le germe di grano ricche in vitamina E e minerali che aiutano i bambini a crescere, migliorano lo stato generale e stimolano l’energia vitale.

Ricordiamo che le cure naturali sono un sostegno alla terapia convenzionale. Chiedere sempre il parere del proprio pediatra di fiducia, prima di somministrare un prodotto al vostro bambino.