1-anno-comportamento

Ecco che da neonati in un attimo sono già arrivati ad essere bambini di 1 anno d’età! Sono cresciuti così alla svelta e ora ci chiediamo qual è il comportamento e lo sviluppo di un bambino di 1 anno? Come sappiamo le tappe indicate sono indicative, perché ogni bambino ha un suo sviluppo cognitivo e psicomotorio. Quindi avremo bimbi che arrivano prima ad alcune tappe del comportamento ed altri dopo ma non per questo dovremo subito preoccuparci.

Bambini 1 anno: comportamento e sviluppo

I bambini ad 1 anno cominciano a sviluppare diversi comportamenti caratteristici tipici di tutti i bambini in questa fascia di età che sono:

  • il senso del possesso;
  • il voler far tutto da soli come mangiare da soli;
  • se hanno già cominciato a parlare potrebbero iniziare a esprimersi con la parola “mio”;
  • potrebbero cominciare a volersi mettere calzini e scarpe da soli;
  • svuotano scatole e cassetti per poi volerli riempire di nuovo;
  • stanno in piedi da soli e compiono passi da solo o appoggiandosi ai mobili.

Lo sviluppo relazionale e cognitivo insieme al linguaggio si accentua sempre di più facendo grandi evoluzioni.
Il bambino dimostrerà:

  • timidezza o nervosismo in presenza di estranei;
  • paura in alcune circostanze;
  • preferenze verso particolari giochi o persone;
  • maggior affetto allungando le braccia al collo;
  • piangere  quando mamma o papà si allontanano.

Si farà capire quando ha sete indicando il bicchiere, comprende il no e inizia ad accennare parole come mamma e papà, acqua, pappa e comunque quelle che gli vengono ripetute più spesso. Vedi anche: Quando iniziano a parlare i bambini

Bambini 1 anno: cosa insegnare

Cosa si può insegnare a un bambino di 1 anno? Cosa è già in grado di fare?
Visto lo sviluppo cognitivo e motorio del bambino al raggiungimento di 1 anno è possibile insegnare giochi ad incastro, a salire le scale sempre tenuti per mano e con particolare attenzione da parte del genitore.
Attrezzandosi di cartoncini e colori ad acqua e lavabili è possibile insegnare al bambino a colorare e disegnare. Vedi anche: Giochi per bambini di 1 anno.


A un bambino di 1 anno si possono iniziare a leggere delle fiabe, come quelle della buona notte, illustrate facendo vedere le immagini e spiegando cosa sono.

E’ importante parlare coi bambini di 1 anno il più possibile, così da arricchire il loro vocabolario e stimolarli ad esprimersi sempre di più.

I giochi Montessori nell’insegnamento sono molto utili e permettono lo sviluppo cognitivo comportamentale e creativo del bambino. Vedi anche: Giochi Montessori 0-3 anni,
In questa fascia di età è possibile cominciare a stabilire anche delle regole, come per esempio insegnare loro a sistemare i giochi dopo che li hanno usati, facendolo sotto forma di gioco e soprattutto facendolo con loro.
Infine è possibile insegnare loro a lavarsi le mani, il viso, e se ha messo i primi dentini anche a lavarli.

Ricordiamo infine che a 1 anno i bambini imparano moltissimo dall’esempio che viene mostrato loro.

Alcuni prodotti per bambini di 1 anno per favorire lo sviluppo cognitivo e psicomotorio:

Hape E1812 Cubo multiattività Pepe e i suoi Amici

di Hape International [Hape]
- Prezzo: EUR 60,87
- Prezzo consigliato: EUR 65,00


Janod J08165 Centre Multi Attività Giardino in Legno

di Janod [Juratoys]
- Prezzo: EUR 59,99
- Prezzo consigliato: EUR 59,99


Melissa & Doug - 10567 - Impilatore Geometrico

di Melissa & Doug [Melissa & Doug, LLC]
- Prezzo: EUR 15,08
- Prezzo consigliato: EUR 19,99